MORENO CEDRONI

Madonnina del Pescatore, Senigallia

Moreno Cedroni è nato ad Ancona nel 1964, e apre appena ventenne il ristorante La Madonnina del Pescatore a Senigallia. Da allora, ha scritto vari libri tra cui Sushi & Susci, nel quale presenta il concetto di susci, ovvero un modo innovativo di reinterpretare il pesce crudo. Il regno del suo susci diverrà nel 2000 il Clandestino Susci Bar a Portonovo. Nel 2003 crea nel suo laboratorio le rinomate conserve gourmet e nello stesso anno ha apre la prima salumeria di pesce al mondo, Anikò, nella città di Senigallia. Nel 2010 si è unito a Moschino per creare una versione urbana del suo susci bar, il Clandestino Milano. Cedroni ha ricevuto vari premi e riconoscimenti tra cui il Sole di Veronelli, le Tre Forchette del Gambero Rosso e lo svedese Kungsfenan Seafood Award.