DAVIDE SCABIN

Combal.Zero, Rivoli

Davide Scabin nasce a Rivoli (TO) nel 1965. La madre, proprietaria di un locale a Torino, coinvolge il figlio in cucina fin dalla tenera età e gli insegna le ricette tipiche del territorio piemontese. Dopo alcune esperienze professionali ritorna a Torino ma decide di prende una pausa dal mondo culinario. La passione per il cibo e per la buona cucina però restano e Scabin torna tra i fornelli. Nel 1994 la sua carriera subisce una svolta notevole: apre nei pressi del capoluogo piemontese il ristorante Combal, che unisce la cucina di tradizione alle ricette più innovative e moderne e si fa conoscere per i suoi piatti creativi e colorati. Nel 2002 nasce Combal.zero come naturale evoluzione del progetto creativo intrapreso con il Combal di Almese. Scabin alterna la sua carriera di chef a quella di docente, infatti nel 2003 è docente del Politecnico di Torino per un workshop sul tema del Food Design, rivolto agli allievi del corso di laurea in disegno industriale e di graphic & virtual design. Scabin è diventato famoso soprattutto per aver aperto un nuovo capitolo nel modo di concepire il cibo, con il gusto della forma, marchio registrato Combal.zero in cui è contenuta la sua filosofia gastronomica e innovativa.

 

Foto Davide Scabin c) Vincenzo Lonati